Cerca nel blog

08 novembre, 2010

07/11/2010



Volevano vince mà....:D

05 novembre, 2010

Ti ricordi?

"Ti ricordi davvero di me come io mi ricordo di te?"

26 ottobre, 2010

:)


Che spettacolo...un ippopotamo che ride :)
Chi vi ricorda?

16 ottobre, 2010

Simpson - Sigla VERA! :)

Ma che geni ci sono in giro per il mondo?


05 ottobre, 2010

V4L-DVB

Ho acquistato per due lire questo simpatico giocattolo:

http://www.hauppauge.it/site/products/data_novatstick.html

Su Ubuntu 10.04, per farlo funzionare, c'è bisogno del pacchetto v4l-dvb.

Per farlo funzionare, seguire i seguenti step:

Abilitare il componente universe dei repository ufficiali, dunque installare i seguenti pacchetti:

* hgsvn
* dvb-utils
* build-essential

Dopodichè, da un terminale digitare in sequenza:

cd ~
hg clone http://linuxtv.org/hg/v4l-dvb
cd /v4l-dvb
make
sudo make install

Probabilmente vi si bloccherà dandovi un errore nella compilazione del modulo firedtv.
Questo accade a causa di un bug nei kernel-headers di ubuntu.

Per fixare il problema:

vim ~/v4l-dvb/v4l/.config

Sostituire la riga CONFIG_DVB_FIREDTV=m a CONFIG_DVB_FIREDTV=n

ora procedete con il solito make && make install.

Ci sono una serie di ottimi software per vedere la tv su linux.
Io uso mythtv, un mediacenter completo e fatto molto bene. Consigliato.

Enjoy :)

01 ottobre, 2010

Concorso :)

Dunque...qualche giorno fa mi hanno regalato un bonsai di quelli dell'IKEA.
E' una Carmona Microphylla.
Non immaginavo si instaurasse un rapporto di affetto con una pianta...ma tant'è...
ora, ho la necessità di trovargli un nome: suggerimenti?
:)

20 settembre, 2010

Printer Spool 1022N

Se vi è capitato di stampare via rete con un HP Laserjet 1022N, vi sarete resi conto che le stampe rimangono "appese" senza essere stampate...e lo stato della stampante rimane su "Ready".
Se avete provato a fare l'upgrade all'ultima versione del firmware,usato gli ultimi driver, riavviato il servizio di spooling...senza alcun successo, il problema è dovuto ad un flag, abilitato by default, del supporto bidirezionale della stampa.

Per fixare il problema:

Entrate nelle proprietà della stampante da fixare, selzionare il tab "Ports", e togliere il flag su "Enable bidirectional support".

Ora stampa.

19 settembre, 2010

Poesia romanesca risalente agli anni '50

Nato e cresciuto sopra na montagna
‘sto poveraccio faceva er pecoraro
se nutriva de ricotta e de castagna
e parlava sortanto cor somaro.
A Roma ce veniva a fa la lagna
sortanto pe’ Natale “er zampognaro”
vedenno che qui c’era la cuccagna
lascio’ er paese, de ricchezza avaro.
Roma lo ripuli’ come ‘n paino
ma j'è rimasta “l’anima animale”
e quer tanto de cacio pecorino.
Mo’ tifa per la Lazio,er signorino
e ‘ngenuamente dice “so’ lazziale!”
come si ‘nse vedesse ch’e’ burino
N’ARATRO,’N SORCO E DU’ BOVINI,
ECCO FATTI LI CONFINI
QUELLI DENTRO SO’ ROMANI
QUELLI FORI SO’ BURINI

:-D

Sono diventato un fan di questo ragazzino che suona l'ukelele....

16 settembre, 2010

I'm Yours

Una versione "rivista", assolutamente da vedere fino alla fine!!!!

04 agosto, 2010

Faber

« De André non è stato mai di moda. E infatti la moda, effimera per definizione, passa. Le canzoni di Fabrizio restano »

Nicola Piovani

14 luglio, 2010

Time for Africa - Original Version

Time For Africa

Sei un buon soldato
Scegli le tue battaglie
Alzati
E scrollati dalla polvere
Torna in sella
Sei in prima linea
Tutti ti stanno guardando
Lo sai che è una cosa seria
Ci stiamo avvicinando
Tutto ciò non è finito

La pressione c'è, la senti
Ma tu hai tutto, credici
Quando cadi, alzati, oh oh
E se cadi, alzati, eh eh
Tsamina mina zangalewa
Perché questa è l'Africa
Tsamina mina eh eh
Waka Waka eh eh
Tsamina mina zangalewa
E' arrivato il momento dell'Africa

Ascolta il tuo Dio, questo è il nostro motto
E' il tuo momento per farti notare
Non aspettare dietro gli altri
Allora andiamo
Si alzano le aspettative del pubblico
Vai avanti e sentilo
Questo è il tuo momento
Non avere esitazioni

Oggi è il tuo giorno
Lo sento
Hai aperto la strada,
Credici
Se cadi
Alzati oh, oh
Quando cadi,
Alzati eh, eh

Tsamina mina zangalewa
E' arrivato il momento dell'Africa
Tsamina mina eh eh
Waka Waka eh eh
Tsamina mina zangalewa
Anawa aa
Tsamina mina eh eh
Waka Waka eh eh
Tsamina mina zangalewa
E' arrivato il momento dell'Africa


05 luglio, 2010

L'Aquila, domà

Sono dei grandi.
Molto più bella questa che l'originale.

Tricheco e Lippi

01 luglio, 2010

Per non dimenticare

E' incredibile come l'attenzione della gente venga catalizzata dai media.
In una certa misura, rende le persone semi-lobotomizzate.
Al telegiornale si parla di politici, sesso e veline.
Ma non parla della BP e del più grande disastro ambientale che ci sia mai stato.
Parla dei mondiali e delle tifose sugli spalti che fanno a gara a chi è più svestita.

Qui trovate info aggiornate: una pagina aggiornata quotidianamente sulla dimensione della/e macchia/e di petrolio ed altre informazioni.

http://www.bp.com/sectiongenericarticle.do?categoryId=9033575&contentId=7061771

Per non dimenticare, per non farsi distrarre.

Qui la situazione in tempo reale:

http://gomex.erma.noaa.gov/erma.html


Vedi Rivelazione 11:18b.

25 giugno, 2010

Differenza tra uomo e donna...

Soprannomi:
Se Laura, Susanna, Debora e Maria vanno a cena fuori, si chiameranno l'un l'altra Susanna, Debora, Laura e Maria.
Se Mario, Luca, Carlo e Giorgio vanno a cena fuori, si rivolgeranno affettuosamente l'un l'altro come 'Ciccione', 'er puzza' 'Buffone' e 'Godzilla'.

A cena fuori:
4 Uomini a cena fuori: anche se il conto è di 80 euro, ognuno tirerà fuori 50 euro e dirà che non ha tagli minori, e non vorrà il resto.
4 donne a cena fuori: quando arriva il conto, compare la calcolatrice.

Soldi:
Un uomo pagherà 5 euro per un oggetto che ne vale 2 euro, se lo vuole.
Una donna pagherà 2 euro per un oggetto che ne vale 5, che non vuole.

Bagno:
Un uomo ha in media 6 oggetti nel bagno: uno spazzolino, un dentifricio,una schiuma da barba, un rasoio, un sapone e un asciugamanodell'Holiday Inn.
Una donna ha in media 337 oggetti,
la maggior parte dei quali un uomo
non riesce a identificare.

Discussioni:
Una donna ha l'ultima parola in ogni discussione.
Qualsiasi altra cosa un uomo dice
è l'inizio di una nuova discussione.

Futuro:
Una donna si preoccupa del futuro
finché non trova un marito.
Un uomo non si preoccupa mai del futuro finché non trova una moglie.

Successo:
Un uomo di successo è colui il quale guadagna più di quanto sua moglie sia
in grado di spendere.
Una donna di successo è quella che
trova quest'uomo.

Matrimonio:
Una donna sposa un uomo sperando
che cambi, e lui non cambierà.
Un uomo sposa una donna sperando che non cambi, e lei cambierà.

Vestirsi bene:
Una donna si veste bene per fare shopping, dare acqua alle piante, buttare la spazzatura, rispondere al telefono
e prendere la posta.
Un uomo si veste bene per i matrimoni
e per i funerali.

Naturalezza:
Gli uomini si svegliano dello stesso aspetto
con il quale sono andati a dormire.
Le donne in qualche modo si deteriorano durante la notte.

Prole:
Una donna sa tutto dei suoi bambini: appuntamenti dal dentista, i migliori amici, sogni, incubi, paure e speranze.
Un uomo è vagamente a conoscenza di una persona bassa che gira per casa.

Pensiero del giorno:
Ogni uomo sposato dovrebbe dimenticare i propri errori: non c'è ragione perché due persone ricordino le stesse cose.

24 giugno, 2010

Memory leak on Windows 2008R2

Problema:


Log Name: Application
Source: Application Error
Date: 3/10/2010 4:24:35 PM
Event ID: 1000
Task Category: (100)
Level: Error
Keywords: Classic
User: N/A
Computer: VS5.opsmgr.net
Description:
Faulting application name: wmiprvse.exe, version: 6.1.7600.16385, time stamp: 0x4a5bc794
Faulting module name: ole32.dll, version: 6.1.7600.16385, time stamp: 0x4a5be01a
Exception code: 0xc0000005
Fault offset: 0x0000000000039389
Faulting process id: 0x180
Faulting application start time: 0x01cabfafa91cc252
Faulting application path: C:\Windows\system32\wbem\wmiprvse.exe
Faulting module path: C:\Windows\system32\ole32.dll
Report Id: b45b5a1d-2c93-11df-ac21-001b213a78be



Quando questo accade su un DB server, non è bello.
Il software di monitoring che adoperiamo (Zenoss) fa uso della classe WMI Win32_service per interrogare il DB server.
Questo causa il summenzionato memory leak.

Soluzione:

http://support.microsoft.com/hotfix/KBHotfix.aspx?kbnum=981314&kbln=en-us

11 marzo, 2010

LA ROMA CHE CONOSCO

La Roma che conosco la porto sempre dentro
nei giorni di burrasca e in quelli senza vento.
Tra vicoli, palazzi, bar, trattorie
so’ centomila strade ..e sono tutte mie.

E sono tutte mie le facce della gente
le nonne sul balcone, il ricco, il mendicante
posteggiatori, tassinari, barbieri, benzinai
la Roma che conosco non la conosci mai.

Nun fa' la stupida stasera
damme 'na mano a faje di' de si
Nun fa' la stupida stasera

La Roma che conosco c'ha sempre il sole addosso
e quando esco ride, e me lo presta spesso.
E pure quando piove sembra che non disturba
te fracica, te frega ..è come una donna furba.

La Roma...
"se vedemo" " dimo" " 'namo" "famo"
"...non ti devi da preoccupare ...che tanto te richiamo..."

La Roma...
..." 'ndov'è che devono andare tutti quanti ? "
Moto, motorini, vespette ..ottovolanti.

La Roma che conosco du' ore per fa' un metro
però mentre te blocca, te fa' vede' San Pietro.

Nun fa' la stupida stasera
damme 'na mano a faje di de si
Nun fa' la stupida stasera.

La Roma che conosco è tavoli in eccesso
è tutti addosso a tutti ... ma stamo bene lo stesso
basta che quel piatto rimanga sempre quello
guanciale, pecorino ..e un pò di quel vinello.

Che ce fa' uscì contenti tra i vicoli incantati
A ride con gli amici oppure innamorati.

La Roma che conosco te insegna a fa' l'amore
e a ogni bacio aggiunge un pò, un pò del suo sapore.

Così la porti dentro dovunque te ne vai
la Roma che conosco ..non la conosci mai.

20 febbraio, 2010

Cristicchi - Meno Male

La verità è come il vetro
che è trasparente se non è appannato
per nascondere quello che c'è dietro
basta aprire bocca e dargli fiato!

13 febbraio, 2010

Ghost network card

When you trying to set the IP address on a network adapter, you may receive the following error message:
The IP address XXX.XXX.XXX.XXX you have entered for this network adapter is already assigned to another adapter Name of adapter. Name of adapter is hidden from the network and Dial-up Connections folder because it is not physically in the computer or is a legacy adapter that is not working. If the same address is assigned to both adapters and they become active, only one of them will use this address. This may result in incorrect system configuration. Do you want to enter a different IP address for this adapter in the list of IP addresses in the advanced dialog box?

Follow this kb article:
http://support.microsoft.com/?scid=kb%3Ben-us%3B269155&x=13&y=8


The DevCon utility is a command-line utility that acts as an alternative to Device Manager. When you use DevCon, you can enable, disable, restart, update, remove, and query individual devices or groups of devices. To use DevCon, follow these steps:

1. Download the DevCon tool by clicking the following article number to view the article in the Microsoft Knowledge Base:

311272 (http://support.microsoft.com/kb/311272/ ) The DevCon command-line utility functions as an alternative to Device Manager

1. Unpack the 32-bit or 64-bit DevCon tool binary to a local folder.
2. Click Start, click Run, then type cmd and press ENTER.
3. Type CD:\path_to_binaries to navigate to the devcon.exe is located.
4. Use the following syntax to find installed network adapters:
devcon findall =net or
devcon listclass net
Note In the output of the previous commands, there is a line for the ghosted network adapter that is similar to the following:

PCI\VEN_10B7&DEV_9200&SUBSYS_00D81028&REV_78\4&19FD8D60&0&58F0: 3Com 3C920 Integrated Fast Ethernet Controller (3C905C-TX Compatible)

1. Remove the ghosted device by typing the following syntax:

devcon -r remove "@PCI\VEN_10B7&DEV_9200&SUBSYS_00D81028&REV_78\4&19FD8D60&0&58F0"

WARNING= YOU MUST TYPE "@" IN ORDER TO REMOVE PERIPHERALS!!

21 gennaio, 2010